E-stoni@

L’Estonia si è meritata diversi appellativi circa la sua marcata propensione verso le nuove tecnologie e internet in particolare. Si va dal generico e-state al simpatico Estonia.com.  Il fenomeno non riguarda più solo i giovani (e-generation) ma la quasi totalità della popolazione. Il Paese è tra i primi al mondo per l’utilizzo di internet sia in ambito lavorativo che in quello privato.

E’, ad oggi, l’unica nazione europea che riconosce, attraverso una legge dello Stato, il diritto ad ogni cittadino l’accesso ad internet. Tutte le scuole e i tutti i programmi di insegnamento sono on-line. Un numero importante di estoni gestisce la propria posizione bancaria e il collegamento con tutti gli enti pubblici attraverso internet.

Le consultazioni elettorali prevedono il voto elettronico senza l’obbligo di recarsi fisicamente al seggio. Questa importante novità, la prima del suo genere al mondo è stata introdotto nelle elezioni amministrative del 2005. Ogni avente diritto, è dotato di una password che si può utilizzare una sola volta e di una carta d’identità elettronica. Inoltre i cittadini possono partecipare alla vita politica del Paese, attraverso pareri, iniziative, che arrivano direttamente in Parlamento con una semplice mail! A Tallinn dal 10 al 12 ottobre del 2005 quasi dieci mila elettori, attraverso una carta d’identità elettronica e un codice segreto hanno espresso il loro voto.

Normale in un Paese dove come afferma Ivar Tallo, direttore dell’e-Governance Academy “internet è un diritto sancito dalla Costituzione”.

Questo è reso possibile perché oltre il 70% dei cittadini possiede almeno un PC, e chi non lo possiede può entrare in rete da uno degli internet-point disseminati praticamente ovunque. In Estonia si può prenotare un parcheggio o pagare le tasse con un semplice “invio”. Quasi un migliaio di punti riconoscibili con il logo “wife ee” dove si possono mandare mail, finire una presentazione aziendale su PowerPoint o semplicemente navigare on-line. Una vera e propria “epidemia informatica”. La tecnologia vissuta come una comodità, un modo per vivere meglio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>